Jeremy Menez
Jeremy Menez (©Getty Images)

Jeremy Menez, dopo la passata stagione da protagonista e capocannoniere del Milan, quest’anno non è riuscito a incidere nelle poche presenze in campo. Poche, sia per scelta tecnica e soprattutto per i problemi fisici avuti.

Dalla Francia il quotidiano L’Equipe aggiunge benzina sul fuoco, rivelando che il numero 7 rossonero è coinvolto nella compravendita illegale di patenti automobilistiche. Ci sono circa 300 persone oggetto di indagini sulla vicenda, tra queste figurano anche Samir Nasri e Layvin Kurzawa.

Dalle indiscrezioni emerge che servissero 10 mila euro per acquistare le licenze di guida false. Tra ottobre 2013 e aprile 2015 ci sarebbe stato un giro d’affari da circa 1 milione di euro. Uno scandalo sul quale la polizia sta investigando per risalire ai colpevoli, in attesa poi di accertare le responsabilità e valutare quali saranno le sanzioni. Vedremo se Menez risulterà effettivamente reo oppure se sarà smentito ogni suo coinvolgimento nel caso.

 

Redazione MilanLive.it