Emerson Hyndman
Emerson Hyndman (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La pessima stagione rossonera volge ormai al termine: il campionato si è concluso con un disonorevole settimo posto e l’unica chance per andare in Europa League sarà vincere la finale di Coppa Italia, sabato prossimo, contro la Juventus all’Olimpico di Roma. Un’impresa parecchio ardua, se non addirittura quasi impossibile, per una squadra che nelle ultime settimane ha mostrato una forma fisica e mentale a dir poco ridicola. Nonostante i molti dubbi societari relativi ad una presunta cessione del club ai cinesi, l’attuale dirigenza sta lavorando sottotraccia sul calciomercato.

Calciomercato Milan, Hyndman per il centrocampo rossonero

Stando ai colleghi del The Sun, Adriano Galliani sarebbe parecchio interessato a Emerson Hyndman. Si tratta di un giovane centrocampista classe 1996. Nato negli Stati Uniti, a Dallas, lo scorso 7 aprile ha compiuto 20 anni. Calciatore di proprietà del Fulham, con contratto in scadenza il 30 giugno. Al suo esordio in prima squadra ha fatto intravedere grandi doti tecniche da regista, che potrebbe tornare utili e non poco al reparto milanista in cui la qualità latita e non poco. Felix Magath, l’allenatore che lo ha fatto esordire nel calcio dei grandi, lo ha addirittura paragonato ad un certo Andrea Pirlo. Un paragone certamente scomodo, ma che lascia intendere le sue potenzialità.

La redazione online del noto tabloid inglese spiega che sul regista statunitense ci sarebbero tre squadre interessate: Milan, Borussia Dortmund e Celtic Glasgow. Per strapparlo al club inglese che attualmente milita in Championship (corrispondente alla Serie B italiana), bastano 200 mila sterline. Una cifra irrisoria per il potenziale talento del calciatore. La concorrenza certo non aiuta, ma se in via Aldo Rossi accelerassero seriamente potrebbero assicurarsi un giovane interessante per il futuro. Hyndman dovrebbe avere anche il passato comunitario in quanto avrebbe parenti portoghesi. Il giovane calciatore, dopo aver fatto l’esordio in Nazionale contro la Colombia per le qualificazioni olimpiche, prenderà una decisione sul suo trasferimento nelle prossime settimane, tempo necessario al club rossonero per discutere eventuali condizioni contrattuali con il suo entourage.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it