Gianluigi Donnarumma Alessio Romagnoli
Gianluigi Donnarumma e Alessio Romagnoli

La Serie A 2015/2016 si è ufficialmente conclusa ieri. Il Milan ha perso il sesto posto in favore del Sassuolo, e ora ha nella finale di Coppa Italia l’unica opportunità di qualificazione in Europa League. In ogni caso, quella appena finita è stata una stagione completamente da dimenticare e che ha trovato l’epilogo peggiore con la bruttissima sconfitta contro la Roma.

Si salvano davvero in pochissimi. Uno di questi è Gianluigi Donnarumma, che contro i giallorossi è stato ancora una volta il migliore in campo. Anche Alessio Romagnoli è sicuramente uno di quelli che deve essere assolutamente confermato: è molto giovane e di errori ne ha commessi, ma ha fatto vedere anche tante cose molto interessanti. Entrambi sono considerati il futuro del Milan, con la speranza che non vengano ceduti per esigenze di bilancio.

Intanto il valore di questi due calciatori è stato riconosciuto anche dalla redazione italiana di UEFA.com, che ha stilato la formazione dei migliori giovani di questo campionato. Ci sono anche Donnarumma e Romagnoli: il primo è stato descritto come un potenziale nuovo Gianlouigi Buffon, mentre al secondo è stata riconosciuta la grande personalità nonostante le aspettative derivate dai 25 milioni spesi. Ecco, di seguito, gli 11 completi:

Donnarumma; Hysaj, Romagnoli, Rugani, Masina; Bernardeschi, Paredes, Diawara, Zielinski; Berardi, Belotti.

 

Redazione MilanLive.it