Alessio Romagnoli Andrea Poli
Alessio Romagnoli e Andrea Poli (©Getty Images)

Si delinea la formazione titolare del Milan in vista dell’attesissima finale di Coppa Italia di sabato sera all’Olimpico. Gli inviati di Sky Sport hanno poco fa aggiornato la situazione in casa rossonera, mentre la squadra di Cristian Brocchi è in viaggio via treno proprio per raggiungere la capitale.

Domani nell’allenamento di rifinitura verranno sciolti gli ultimissimi dubbi di formazione, ma intanto sembrano essere confermate le rivoluzioni tattiche imposte da Cristian Brocchi proprio per l’ultimo match della stagione. Dopo l’esperimento fallito del ‘rombo’ il Milan tornerà al 4-3-3, utilizzato a tratti ad inizio campionato anche da Sinisa Mihajlovic. Un modulo decisamente più difensivo ed equilibrato, visto che in fase di non possesso palla si trasformerà in un 4-5-1 molto concentrato, abile forse a fermare la spinta offensiva degli esterni della Juventus ed a non soffrire di inferiorità a centrocampo.

Per quanto riguarda la scelta degli uomini Brocchi sta ragionando su alcuni ballottaggi. Andrea Poli ad esempio sembra favorito su Jose Mauri come terzo titolare del centrocampo assieme a capitan Riccardo Montolivo e Juraj Kucka. Sicuro l’utilizzo del tridente Honda-Bacca-Bonaventura dal 1′ minuto, mentre in difesa accanto ad Alessio Romagnoli potrebbe esserci per l’ultima volta il veterano Alex. Solo panchina per gli attesi M’Baye Niang e Mario Balotelli.

 

Redazione MilanLive.it