Mario Balotelli José Mauri
Mario Balotelli e José Mauri (foto Instagram)

Ieri hanno fatto indignare molte persone i selfie pubblicati da Philippe Mexes e Mario Balotelli in Vaticano durante la visita a Papa Francesco di Milan e della Juventus. Quegli autoscatti sono stati giudicati del tutto inopportuni visto il luogo e l’evento. In particolare il difensore francese è stato molto criticato, anche per l’espressione facciale infelice utilizzata. Si è poi scusato, spiegando il motivo del suo gesto.

Più sobrio il selfie di Balotelli, in compagnia di José Mauri, ma comunque capace di attirare delle critiche alle quali il numero 45 rossonero ha risposto in maniera molto dura sempre su Instragram: “Davanti a una foto simile vedo che ancora molti deficienti che hanno voglia di rompere e lasciare commenti ridicoli, vergognatevi stupidi, vergognatevi perché voi potrete sempre e solo giudicare un rettangolo di gioco di 90 minuti a settimana, non la persona, non l’uomo. STUPIDI“.

Mario non ha preso bene i commenti negativi che gli sono arrivati da molte persone e ha voluto replicare a modo suo.

 

 

Redazione MilanLive.it