Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (©Getty Images)

Le trattative fra la cordata cinese e Fininvest vanno avanti ininterrottamente da diversi giorni dopo la firma dell’esclusiva. Ci sono ancora molti dubbi sull’esito di queste negoziazioni: Silvio Berlusconi sembra essere ancora non convinto al 100% della cessione delle quote di maggioranza e potrebbe tirarsi indietro al momento di mettere le firme decisive.

Molto della sua scelta finale dipenderà anche da questa finale di Coppa Italia di stasera contro la Juventus. Che quindi non sarà decisiva solo per il futuro di Cristian Brocchi e del calciomercato del Milan.

Come riporta La Repubblica, quello che è certo è che la verità non potrà tardare oltre il 15 giugno, data di scadenza della trattativa esclusiva tra le parti. Ma potrebbero dare indicazioni chiare le verifiche che si terranno a fine mese tra le due parti e anche le mosse del manager italo-inglese Nicholas Gancikoff, che è ormai uscito allo scoperto come portavoce del famoso consorzio cinese, lo stesso che sostiene l’imprescindibile costruzione di un nuovo stadio.

 

Redazione MilanLive.it