Milan, Berlusconi si è congratulato con la Juventus

Silvio Berlusconi a Milanello (foto dal web)
Silvio Berlusconi a Milanello (foto dal web)

Il Milan, alla fine, si è arreso. A vincere è stata la Juventus: decisivi i cambi di Massimiliano Allegri, che hanno confermato lo strapotere numerico e qualitativo di tutta la rosa bianconera. Alvaro Morata, approfittando del primo e forse unico errore della difesa rossonera, è andato in rete regalando la seconda “doppietta” consecutiva alla sua squadra. Delusione amara per Cristian Brocchi e i suoi, come testimoniano anche le dichiarazioni a caldo nel post-partita.

Ieri, all’Olimpico di Roma, un po’ a sorpresa, c’era anche Silvio Berlusconi ad assistere alla partita. Non sarà stato sicuramente felice per il risultato finale e, in merito alla permanenza o meno del tecnico ex Primavera, non si è voluto sbilanciare. Il numero uno del Milan, dopo aver assistito alla premiazione della Juventus, si è spostato dalla tribuna agli spogliatoi per congratularsi in primis con Andrea Agnelli e poi con tutti i calciatori bianconeri.

 

Redazione MilanLive.it