Home Calciomercato Milan Pavoletti, è sfida Milan-Fiorentina per il bomber genoano

Pavoletti, è sfida Milan-Fiorentina per il bomber genoano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:42
Leonardo Pavoletti
Leonardo Pavoletti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Una stagione strepitosa in maglia Genoa quella di bomber Leonardo Pavoletti, ultimo prodotto della provincia italiana capace spesso di sfornare talenti che, anche per una cultura poco efficace con i giovani, riescono ad esplodere soltanto in età matura. Era successo già con centravanti di spessore come Luca Toni o Fabrizio Ravanelli in passato, oggi è il turno di questo outsider che piace a mezza Italia.

Solo sfiorato il sogno di Pavoletti di sbarcare in Nazionale e staccare un biglietto per Euro 2016, ma la sua estate potrebbe comunque essere ricca di soddisfazioni personali, magari tramite il calciomercato imminente, che lo vede tra i nomi più gettonati, anche se il Genoa non vorrebbe assolutamente privarsene.

Calciomercato Milan, sfida alla Fiorentina per ‘Pavoloso’

Gli ultimi rumors parlano di un Pavoletti al centro del duello di mercato tra due big che vogliono rilanciarsi dopo un’annata fondamentalmente sotto le aspettative. Il Milan lo segue da tempo, fin da gennaio scorso, quando si era parlato di un’offerta da circa 12 milioni di euro nel caso in cui Luiz Adriano avesse lasciato i rossoneri per trasferirsi in Cina. Tutto sfumò proprio per colpa del dietrofront del numero 9 brasiliano, ma il club di via Aldo Rossi, grazie agli ottimi rapporti con il Genoa, non ha smesso di seguire ‘Pavoloso’ negli ultimi mesi.

Secondo la Gazzetta dello Sport anche la Fiorentina starebbe insistendo per Pavoletti, considerato attaccante completo ed ideale per completare il reparto di Paulo Sousa. Le due rivali di Serie A però, prima di virare con forza sul genoano, dovranno effettuare almeno una cessione eccellente: il Milan potrebbe liberarsi anche di Carlos Bacca, valutato intorno ai 30 milioni, per poi investire la metà del ricavato sull’attaccante nativo di Livorno. La Fiorentina invece potrebbe dire addio al croato Nikola Kalinic, che piace a vari club europei e che non ha convinto in pieno durante l’arco della stagione.

 

Redazione MilanLive.it