Il Milan fa sul serio per Saponara: le ultime

Riccardo Saponara (©Getty Images)
Riccardo Saponara (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dubbi e punti interrogativi. Il Milan ha una sorta di blocco sul mercato per via delle questioni societarie irrisolte, ma l’impressione è che se la cessione delle quote di maggioranza ai cinesi andasse per le lunghe, Adriano Galliani dovrà cominciare seriamente ad agire per conto proprio. Meno di un mese al ritiro estivo ed i rossoneri devono ancora scegliere l’allenatore per la prossima annata.

Tanti rebus dunque, ma sul mercato in entrata qualcosa, almeno a livello di sondaggi e ‘pour-parler’ comincia a muoversi, come sostiene l’esperto Alfredo Pedullà, noto giornalista pratico di tali vicende, tramite il proprio sito web visti gli aggiornamenti lanciati su un obiettivo rossonero che è anche una vecchia conoscenza.

Calciomercato Milan, le ultime sul ritorno di Saponara

Il calciatore in questione è Riccardo Saponara, trequartista italiano classe 1991, che il Milan anni fa aveva snobbato dopo un’esperienza poco fortunata in maglia rossonera, visto che il calciatore attualmente all’Empoli aveva fatto parte della sconclusionata rosa guidata prima da un Massimiliano Allegri demotivato e poi da Clarence Seedorf che non ebbe ne’ modo ne’ tempo di esprimersi ad alti livelli. Pare che dopo un anno e mezzo di alto rendimento con il club toscano, Saponara sia di nuovo finito sorprendentemente nel mirino del Milan, alla ricerca di un fantasista titolare per un futuro ritorno al 4-3-1-2 come modulo di base.

Secondo Pedullà, sia con la permanenza in panchina di Cristian Brocchi, che punterebbe su una squadra prevalentemente giovane e italiana, sia con il possibile approdo di Marco Giampaolo, il nome di Saponara sarebbe primario per le cronache del mercato di rafforzamento. Entrambi i tecnici citati lo stimano e lo conoscono piuttosto bene, tanto da poterlo inserire immediatamente fra i titolari. L’Empoli già da settimane ha aperto ad una cessione del suo numero 8, ora sta al club rossonero trovare la formula adatta.

 

Redazione MilanLive.it