Sorpasso Giampaolo: è in pole per la panchina del Milan

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (©Getty Images)

Marco Giampaolo vicinissimo alla panchina del Milan; le ultime indicazioni portate da Tuttosport vedono l’ex tecnico dell’Empoli in netto vantaggio sui concorrenti nella corsa alla guida del club rossonero. Sia Manuel Pellegrini, in realtà accantonato da giorni, sia Cristian Brocchi appaiono ora in svantaggio rispetto al mister italo-svizzero, che ha convinto tutti dopo la splendida stagione sulla panchina dell’Empoli salvatosi con assoluta tranquillità e anticipo.

Giampaolo avrebbe incontrato di recente Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, il quale pare sia rimasto positivamente colpito dall’entusiasmo e dalle aspettative del tecnico 48enne. Addirittura il dirigente del Milan sarebbe pronto ad effettuare una sorta di piccola pressione nei confronti di Silvio Berlusconi, che preferirebbe vedere ancora Brocchi in panchina, per convincerlo ad accettare la candidatura di Giampaolo, tecnico che sa valorizzare i giovani talenti e fa giocare le proprie squadre con il 4-3-1-2, modulo tanto caro proprio al presidente.

Anche la cordata cinese pare aver dato carta bianca a Galliani per reperire l’allenatore giusto a cifre di ingaggio non esagerate; ecco perché Giampaolo appare il candidato ideale, svincolato ma ancora fresco da un’esperienza positiva e pronto al salto di qualità. Se fosse confermato l’ok per l’accordo tra club e allenatore, si comincerà a ragionare subito sugli appuntamenti del precampionato e sul mercato: un regista, un trequartista e una punta sono i primi desideri per il futuro mister rossonero.

 

Redazione MilanLive.it