Home Milan News Milan, Tassotti: “Barcellona ’89, che serata. Sacchi innovatore”

Milan, Tassotti: “Barcellona ’89, che serata. Sacchi innovatore”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:37
Mauro Tassotti
Mauro Tassotti (©Getty Images)

Ieri sera si è tenuta la prima serata del workshop del Milan di quest’anno. Tanti personaggi illustri presenti, come Mauro Tassotti, ex terzino e allenatore in seconda rossonero. Quest’ultimo ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla sua esperienza nel club milanista: “La serata di Barcellona 1989 è stata una serata magica ed indimenticabile. Credo che la differenza tra la nostra difesa tra gli anni ’80 e ’90 era ragionare come reparto, più che le capacità individuali che avevamo. Sacchi è stato un innovatore per il calcio italiano. Ci richiedeva tanto dal punto di vista fisico e mentale”.

Anche Maurizio Ganz ha partecipato all’evento. Questi i suoi ricordi rossoneri: “Ho avuto la grande fortuna di vincere lo Scudetto con Zaccheroni al Milan. Ho giocato 20 partite quell’anno e ho segnato 5 gol decisivi. E’ stato bellissimo. Nel settore giovanile l’importante è costruire. I vivai sono fondamentali, non si deve pensare solo a vincere”.

Infine, ha rilasciato alcune dichiarazioni anche Gianluca Zambrotta, che si è così espresso: “Quando ci sono stati i nostri adii al calcio è stato un momento particolare – le parole riportate dal sito ufficiale del Milan – Quando si dà l’addio al calcio è un momento particolare e difficile, ma è stato molto naturale. Il Milan è stato una grande famiglia“.

 

Redazione MilanLive.it