Milan, sondaggio del Pescara per Verdi

Simone Verdi
Simone Verdi (foto da CarpiFc.com)

CALCIOMERCATO MILAN – Molto delicata, in casa Milan, è anche la situazione legata ai rientri dei prestiti. Alessandro Matri, Suso e Gabriel Paletta i casi più interessanti: i primi due aspettano impazienti le prossime decisioni della società rossonera, a partire dalla scelta dell’allenatore, mentre il difensore centrale dovrebbe far parte della rosa anche per sopperire agli addii di Philippe Mexes e Alex. In attesa di novità c’è anche Simone Verdi, che nella stagione appena conclusa ha trascorso sei mesi all’Eibar, in Spagna, e sei mesi al Carpi, senza mai brillare. La società emiliana, stando alle ultime indiscrezioni, non ha intenzione di riscattarlo.

Il centrocampista offensivo, quindi, è alla ricerca di una nuova sistemazione. Al Milan, infatti, per lui non c’è spazio. Stando a quanto riportato da Tuttomercatoweb, a mostrare un forte interesse è stato il Pescara di Massimo Oddo, neopromosso in Serie A. La società abruzzese potrebbe contattare i rossoneri nei prossimi giorni per chiedere il calciatore in prestito. Il club di via Aldo Rossi preferirebbe cedere Verdi in maniera definitiva, ma per il momento non sono arrivate richieste di questo tipo. Oltre al Pescara, alla sua situazione si è interessato anche il Chievo Verona, che lo segue ormai da diverso tempo.

Al momento, ovviamente, il calciomercato del Milan vive una fase di immobilismo. Tutto gira intorno alla trattativa con la cordata cinese, da cui dipenderà anche la scelta del nuovo allenatore. Ma oltre agli acquisti, Adriano Galliani sarà chiamato ad un duro lavoro anche per sfoltire la rosa. Con Verdi in prima fila.

 

Redazione MilanLive.it