Home Milan News Milan, caos allenatore: calano le quotazioni di De Boer

Milan, caos allenatore: calano le quotazioni di De Boer

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:20
Frank de Boer
Frank de Boer (©Getty Images)

MILAN NEWS – Incredibile ma vero, ad una decina di giorni dal raduno ufficiale di Milanello e dunque l’inizio della stagione calcistica 2016-2017, il Milan non ha ancora scelto l’allenatore per il prossimo futuro. Ed oltretutto le idee sono tutt’altro che chiare, la scelta appare in alto mare e ne risente in maniera determinante il mercato rossonero, nonostante sia arrivato ieri Gianluca Lapadula, primo vero colpo estivo.

La decisione dovrà forzatamente essere presa nei primi giorni di luglio, visto che va dato il tempo al nuovo allenatore quanto meno di cominciare a ragionare sui metodi di lavoro e conoscere squadra e luoghi di allenamento. I nomi in questo momento sono sempre i soliti tre: Marco Giampaolo, che gode della stima di Adriano Galliani, poi Cristian Brocchi che è pupillo designato di Silvio Berlusconi ed infine la pista estera, preferita dalla cordata cinese, che vedrebbe Frank de Boer come possibile candidato.

Eppure secondo la Gazzetta dello Sport di oggi non sembrano arrivare conferme da Pechino riguardo la volontà di ingaggiare De Boer o comunque un profilo straniero ed internazionale. La candidatura dell’olandese appare più una boutade, forse legata all’amicizia tra Mino Raiola e la società rossonera, visto che il noto agente ha ottimi legami proprio con il calcio ‘orange’ e con l’allenatore ex Ajax. In calo dunque le quotazioni di De Boer, mentre Giampaolo e Brocchi restano le pista al momento più affidabili.

 

Redazione MilanLive.it