Montella-Milan: Galliani chiede uno sconto a Ferrero

Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sono scattate le ore decisive per l’arrivo sorprendente di Vincenzo Montella sulla panchina del Milan. Un nome che è sempre stato stimato particolarmente in casa rossonera, ma che nelle ultime settimane sembrava ormai dimenticato da tutti. Il mister della Sampdoria non avrebbe problemi a lasciare il club genovese, viste le difficoltà già incontrate lo scorso anno dopo la chiamata in corsa, per raggiungere Milanello e sposare il nuovo progetto della società lombarda.

Secondo le ultime informazioni sulla trattativa, arrivate dalla penna di Carlo Laudisa, cronista ed esperto di mercato della Gazzetta dello Sport, dopo i contatti avvenuti nella notte tra Milan e Sampdoria sarebbe stata effettuata poco fa da Adriano Galliani una telefonata al presidente doriano Massimo Ferrero. Lo scopo era quello di chiedere al club blucerchiato di fare un piccolo sconto al Milan sulla clausola di rescissione che al momento blocca l’ingaggio di Montella.

Tale clausola dovrebbe aggirarsi intorno a 1,2 milioni di euro ed il Milan attualmente non sembra intenzionato ad esercitarla completamente, a meno che non si attendano ancora alcuni giorni e possano intervenire i nuovi investitori dalla Cina per sbloccare il tutto. Ma nei piani di Galliani c’è la volontà di chiudere entro domani la questione allenatore, dando a Montella la possibilità di preparare in due settimane circa l’inizio della stagione ed il ritiro estivo, che prenderà il via il prossimo 7 luglio.

 

Redazione MilanLive.it