Milan, centrocampo e attacco: 5 nomi nella lista di Montella

Roberto Soriano
Roberto Soriano (©Getty Images)

La pista che porta a Mateo Kovacic, secondo i colleghi del Corriere dello Sport, sarebbe ancora aperta. Il problema principale è che Florentino Perez vorrebbe cederlo a titolo definitivo e sta aspettando un’offerta che si aggiri intorno ai 25-30 milioni di euro. L’intenzione è quella di evitare una minusvalenza, rispetto ai milioni pagati all’Inter la scorsa estate. Si tratta di un centrocampista dalle grandi qualità tecniche, che però non ha mai avuto modo di giocare con continuità. In questa prospettiva, il Milan potrebbe garantirgli la quasi certa titolarità e permettergli dunque la continuità di cui ha bisogno. Il prestito con diritto di riscatto sarebbe la soluzione gradita a Galliani: vedremo se in questo caso l’amicizia con il numero uno del Real Madrid potrà trarre i suoi frutti.

Adem Ljajic e Roberto Soriano sono altri due nomi che piacciono a Montella, entrambi allenati in passato. Il primo, di proprietà della Roma, era stato praticamente già venduto al Torino di Sinisa Mihajlovic, ma il giocatore non sembra ancora convinto di voler accettare la destinazione. Il club giallorosso valuta il suo cartellino intorno ai 7 milioni di euro.

Il secondo invece è stato più volte ad un passo da lasciare la Sampdoria. Vicinissimo prima all’Inter, poi al Napoli. La valutazione di Massimo Ferrero si aggira intorno ai 15 milioni di euro, cifra parecchio importante. Il centrocampista nel giro della nazionale italiana, non convocato però per Euro 2016 da Antonio Conte, ha dimostrato buone qualità e soprattutto grande duttilità in questi mesi. Caratteristiche che lo stesso Montella ha apprezzato molto. Vedremo se l’amministratore delegato rossonero riuscirà ad accontentarlo.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it