Il Barcellona punta De Sciglio, ma la Juventus non molla

Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – I tanti milioni spesi la scorsa estate da Adriano Galliani non sono serviti per riportare il Milan in Europa. Ennesimo fallimento di società, allenatori (Sinisa Mihajlovic prima e Cristian Brocchi poi) e calciatori. La prossima stagione, che ufficialmente inizierà il prossimo 7 luglio con il ritrovo a Milanello, dovrà obbligatoriamente essere migliore delle precedenti. Galliani sta lavorando in sede di mercato e dopo aver acquistato Gianluca Lapadula, sta valutando nuove operazioni anche in uscita.

Fino a qualche settimana fa uno dei possibili partenti era Mattia De Sciglio. Le sue prestazioni in rossonero lasciavano molto a desiderare, poi in nazionale la svolta. La rinascita, grazie al suo mental coach, ad Antonio Conte e ovviamente alla sua forza di volontà e dedizione al lavoro. E’ stato uno dei migliori dell’avventura straordinaria quanto sfortunata degli azzurri a Euro 2016. Ieri è arrivata l’eliminazione ai rigori contro la Germania, ma il terzino milanista è stato autore di un’ottima prova ed ha anche siglato il gol durante la lotteria dei tiri dal dischetto.

Calciomercato Milan, il Barcellona punta De Sciglio: la situazione

Nelle scorse settimane si parlava di un’interesse di Napoli e Juventus, ma il Milan lo ha praticamente dichiarato incedibile. Adesso però pare si sia fatto avanti il Barcellona, non una squadra qualunque. I blaugrana vorrebbero rimpiazzare Dani Alves appena ceduto, con il giovane difensore italiano. Nel mirino ci sarebbe anche Matteo Darmian, ma la trattativa appare più difficile: il Manchester United lo ha acquistato la scorsa estate dal Torino per oltre 20 milioni di euro, e poi bisognerà capire quanto il neo-tecnico José Mourinho sarebbe disposto a cederlo ai ‘nemici’ spagnoli.

Tornando a De Sciglio, a riferire di questo interesse sono i colleghi spagnoli del Mundo Deportivo.

La notizia addirittura è sulla prima pagina del quotidiano:

Prima pagina Mundo Deportivo
Prima pagina Mundo Deportivo

La duttilità del calciatore cresciuto nel vivaio rossonero, interessa e non poco a Luis Enrique. Può giocare su entrambe le fasce difensive da terzino, oppure da esterno alto come fatto nel 3-5-2 di Antonio Conte e può anche adattarsi bene come centrale difensivo. Oltre ai già citati difensori azzurri, al Barça interessano anche il 22enne brasiliano Wendell del Bayer Leverkusen e il 28enne tedesco naturalizzato statunitense Fabian Johnson del Borussia Mönchengladbach

Attenzione però che i bianconeri non sembrano aver mollato la presa: secondo La Gazzetta dello Sport, la squadra di Massimiliano Allegri potrebbe fare un’offerta se dovesse partire Stephan Lichtsteiner.

https://www.youtube.com/watch?v=Aqa8PAaSZJ4

 

Giacomo Guffrida – Redazione MilanLive.it