Milan, Verdi è ad un passo dal Bologna

Simone Verdi
Simone Verdi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La sessione estiva del Milan dovrà essere da una parte importante per i nuovi acquisti ed i rinforzi per una rosa spesso troppo sopravvalutata, ma certi ingressi dovranno passare anche da cessioni più o meno importanti per snellire squadra e monte ingaggi.

Uno dei primi a partire dovrebbe essere un giovane talento scuola rossonera, ovvero il trequartista Simone Verdi, calciatore classe ’92 che nella scorsa stagione è andato a giocare in prestito in due squadre molto diverse: da luglio a gennaio ha militato in Spagna con la matricola basca dell’Eibar, totalizzando anche nove presenze e qualche buon apprezzamento dai media locali. A gennaio ha preferito però tornare in Italia rispondendo alla chiamata del Carpi, con cui ha giocato solo 8 volte con tre reti però a suo favore, due delle quali nella gara di Udine che poteva valere la clamorosa salvezza della squadra emiliana.

Il futuro di Verdi, secondo quanto riporta Tuttomercatoweb.com, dovrebbe essere ancora in Emilia, visto che nelle ultime ore il Bologna di Roberto Donadoni avrebbe accelerato per prenderlo in prestito dal Milan. I rossoblu sembrano aver battuto la concorrenza del Chievo Verona ed avrebbero scelto il talento rossonero come sostituto del partente Emanuele Giaccherini, vera stella dei felsinei lo scorso anno.

 

Redazione MilanLive.it