Milan, è addio a Vazquez: ‘el Mudo’ lascia il ritiro del Palermo

Franco Vazquez
Franco Vazquez (©Getty Images)

La notizia era nell’aria da qualche giorno e ora va solo ufficializzata. Franco Vazquez sarà un nuovo calciatore del Siviglia, squadra spagnola che nella prossima stagione sarà guidata dal tecnico argentino, e quindi suo connazionale, Jorge Sampaoli. Come ha riportato poco fa il sito Gianlucadimarzio.comVazquez ha lasciato con il consenso di tutti il ritiro del Palermo, sua squadra d’appartenenza, ed è volato in Spagna per le visite mediche di rito che dovrebbero precedere l’ormai certa firma ufficiale.

Un peccato per il Milan che dall’inverno scorso cullava il sogno di accogliere Vazquez nella propria rosa. Un desiderio di Silvio Berlusconi, estimatore puro del fantasista di origine italiana tanto da aver colloquiato personalmente in passato con Maurizio Zamparini e impostato una trattativa di base, poi però arenatasi per le varie problematiche societarie e forse anche per i motivi di salute noti a tutti del Cavaliere. ‘El Mudo’ passerà al Siviglia per una cifra vicina ai 16 milioni di euro più bonus.

Rimpianto dunque doppio per i rossoneri che avevano abbandonato la trattativa tempo fa proprio per i costi giudicati eccessivi, mentre gli andalusi hanno chiuso in fretta ad un prezzo neanche così impossibile da raggiungere dal punto di vista economico. Ma forse nei piani di Vincenzo Montella non c’era spazio per il talento da trequartista vecchia maniera di Vazquez.

https://www.youtube.com/watch?v=85YsrnRNOlM

 

Redazione MilanLive.it