Home Calciomercato Milan Napoli, nuova offerta per De Sciglio: il Milan rifiuta

Napoli, nuova offerta per De Sciglio: il Milan rifiuta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:39
Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMattia De Sciglio viene considerato tra i giocatori in bilico in casa Milan. Nonostante l’ottimo Europeo del terzino, il club sembra disposto a cederlo. Solo di fronte a un’offerta importante però.

Il suo agente di recente ha confermato la possibilità di un trasferimento. Le parti si dovranno sedere a un tavolo e decidere cosa fare. E intanto si registra un nuovo assalto del Napoli per il giocatore. La Gazzetta dello Sport oggi scrive che il club partnopeo ha portato la propria offerta a 15 milioni di euro. Adriano Galliani, ovviamente, l’ha respinta. Il Milan valuta De Sciglio 25 milioni e pertanto non è disposto ad accettare proposte più basse.

La società di via Aldo Rossi sa di avere in squadra un calciatore con del gran potenziale e dunque non intende svenderlo. Anzi, è possibile anche che rimanga se verrà trovata un’alternativa per sbloccare il mercato rossonero. Infatti la cessione del talentuoso 23enne viene presa in considerazione a causa del budget limitato a disposizione. L’indiziato numero 1 a partire è Carlos Bacca, ma al momento il suo passaggio al West Ham non si è concretizzato. Se non parte il colombiano, valutato 30 milioni, allora Galliani potrebbe pensare di vendere Mattia. La maggioranza dei tifosi appare contraria alla sua vendita, però tutto può succedere ancora.

Il Napoli si è fatto avanti concretamente e deve alzare necessariamente l’offerta se vorrà prendere De Sciglio. Se Aurelio De Laurentiis portasse la posta in palio a 20 milioni, forse il Milan si siederebbe anche a trattare. Poi nelle trattative si sa che ci sono sempre i bonus da poter utilizzare per chiudere un affare limitando l’immediato esborso economico. Dunque non ci resta che attenere eventuali sviluppi della situazione. La speranza è che Mattia possa restare e diventare un pilastro della squadra rossonera.

 

Redazione MilanLive.it