Matri, non solo Sassuolo e Genoa: offerta del Bologna

Alessandro Matri
Alessandro Matri (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il futuro di Alessandro Matri è lontano dal Milan e questa è una certezza. Rimane, però, da capire quale squadra lo accoglierà.

Sembrava esserci il Sassuolo in pole position e pronto a chiudere il suo acquisto. I dialoghi tra Adriano Galliani e Daniele Carnevali sono stati fitti, ma evidentemente ancora non si è vicini a concludere l’operazione. Nel mentre si registra il ritorno del Genoa sul 31enne centravanti, già in rossoblu nella prima parte della stagione 2014/2015. Il suo ritorno a Genova potrebbe anche rientrare nell’ambito di un’operazione che porterebbe Leonardo Pavoletti a Milano. Questa per adesso resta solo un’ipotesi.

E intanto pure il Bologna si è fatto avanti con decisione per Matri. Il Corriere della Sera scrive che il direttore sportivo Riccardo Bigon proporrebbe al calciatore un contratto che prevede 1-2 anni in rossoblu e altri 2 al Montreal Impact. La società canadese è di proprietà del presidente Joe Saputo. Un’offerta che quindi guarda al presente e al futuro. Il Sassuolo gli ha proposto un biennale, mentre sull’offerta del Genoa non ci sono dettagli ancora.

 

Redazione MilanLive.it