Juve, doppio sgarbo al Milan: ecco Cuadrado e Bentancur

Juan Cuadrado
Juan Cuadrado (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Con l’acquisto ormai fatto di José Sosa, il Milan chiude definitivamente le porte ad altri arrivi di calciatori senza passaporto comunitario, avendo così occupato entrambe le caselle disponibili per questa sessione estiva. Niente da fare dunque per altri obiettivi che sono stati accostati di recente al club rossoneri, i quali rimarranno soltanto dei miraggi.

Ad approfittare di questo handicap di mercato del Milan ci sta pensando però la solita rivale ‘guastafeste’, ovvero la Juventus, che sembra molto propensa a chiudere per due nomi che sono finiti nel recente passato sul taccuino rossonero di Adriano Galliani. Oltre al danno di non poterli ingaggiare, per il Milan dunque anche la beffa di averli come avversari in Serie A.

Calciomercato Milan, Juve spietata: ecco Cuadrado e Bentancur

Le ultime news di mercato lanciate da Tuttosport fanno sorridere i tifosi juventini e decisamente disperare quelli rossoneri. La Juventus è ad un passo dal concretizzare il ritorno, sempre in prestito, di Juan Cuadrado dal Chelsea. L’ala colombiana era l’oggetto del desiderio numero uno di Vincenzo Montella per il suo Milan, ma pare che i bianconeri abbiano una corsia preferenziale sia con i Blues, sia con il giocatore che ha già transitato per Vinovo durante la scorsa stagione, aiutando il club torinese a conquistare Scudetto e Coppa Italia.

Cuadrado dunque entro fine mese sarà di nuovo juventino, mentre nel 2017 anche Rodrigo Bentancur dovrebbe passare alla Juve. L’uruguayano del Boca Juniors era stato vicinissimo a trasferirsi al Milan, ma proprio un inserimento decisivo della squadra bianconera ha bloccato tutto, vantando anche un diritto di opzione da mettere in pratica entro la prossima estate. Probabile dunque che il centrocampista 19enne del Boca passi alla Juventus a giugno del prossimo anno, andando a rinforzare ulteriormente un reparto già ricco di qualità e calciatori di alto livello.

Redazione MilanLive.it

Impostazioni privacy