Ayew fuori 4 mesi. West Ham di nuovo su Bacca?

André Ayew w John Terry (©getty images)
André Ayew w John Terry (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Brutta notizia per il West Ham che potrebbe coinvolgere in maniera secondaria anche il Milan. Dopo il k.o. all’esordio in campionato contro il Chelsea di lunedì sera per 2-1, la squadra londinese ha subito anche la beffa dell’infortunio di André Ayew, attaccante tuttofare di origine ghanese che era stato acquistato qualche settimana fa per 25 milioni dallo Swansea.

Il calciatore numero 20 della squadra inglese ha accusato una lesione alla coscia, che secondo gli esami strumentali rischia di tenerlo fuori ben quattro mesi, un periodo di tempo davvero enorme che lo toglierà di mezzo almeno fino al nuovo anno. Un bel problema per l’attacco degli Hammers che sperava di aver trovato con Ayew un attaccante rapido ed imprevedibile per rinforzarsi anche in vista dell’Europa League.

Calciomercato Milan, Bacca torna nel mirino degli Hammers?

Secondo quanto scrive oggi Sportmediaset.it è ora possibile che per sostituire Ayew almeno fino a gennaio, il West Ham torni a pensare a Carlos Bacca, obiettivo di mercato molto concreto fino alla scorsa settimana, quando la squadra di Slaven Bilic aveva deciso di chiudere le porte a nuovi colpi in entrata ‘accontentandosi’ degli arrivi del ghanese e anche dell’argentino Jonathan Calleri, ancora non pronto però per esordire in Premier League nei prossimi giorni.

Bacca aveva ricevuto dal West Ham una ricca proposta per un quadriannale da 4,5 milioni netti a stagione, un contratto superiore a livello economico rispetto a quello che attualmente percepisce al Milan. Non è da escludere dunque che da qui al 31 agosto i londinesi possano tornare con forza sul colombiano, a patto che presentino nuovamente un’offerta da almeno 25-30 milioni per il cartellino del calciatore. Al momento i rossoneri non sembrano intenzionati a cedere Bacca, ma con una proposta decisamente allettante potrebbe ritornare tutto in ballo, anche una cessione a titolo definitivo.

https://www.youtube.com/watch?v=GSAHR85gZM8

Redazione MilanLive.it