Dalla Spagna: Rodrigo Caio vicino al Siviglia, ma piace al Barcellona

Rodrigo Caio
Rodrigo Caio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Da qualche giorno si parla dell’interesse per un nuovo difensore centrale. Adriano Galliani pare abbia fatto un sondaggio per Rodrigo Caio. Impossibile però che arrivi entro agosto, sia per ragioni economiche (costa oltre 10 milioni di euro e non ci sono abbastanza risorse) che di passaporto. Il ragazzo di proprietà del San Paolo sta ancora sbrigando le pratiche per acquisire il passaporto comunitario. Dovrebbe concluderle entro quindici giorni, quando però il mercato rischia di essere concluso. Questo è quanto hanno riferito alcuni media, ma la situazione relativa al passaporto potrebbe comunque essere diversa.

Il calciatore classe ’93 è attualmente impegnato all’Olimpiade di Rio 2016 con i suoi compagni brasiliani. Un difensore centrale completo, già maturo e con buone qualità tecniche. Era stato anche vicino alla Lazio in tempi recenti. Potrebbe essere lui il colpo del Milan per il mercato di gennaio, magari il primo dell’era cinese. Carlos Augusto de Barros Silva, presidente del San Paolo, ha riferito di non aver ricevuto ancora alcuna offerta ufficiale.

Calciomercato Milan, Rodrigo Caio: Siviglia e Barcellona interessate al brasiliano

I rossoneri però non sono la sola squadra interessata al calciatore. Il suo talento piace anche ad altri club, tra cui il Barcellona. Non certo una rivale da sottovalutare, visto il blasone mondiale dei blaugrana di Messi, Iniesta e compagni. A rivelare questa notizia è la redazione online di Sport.es, i quali scrivono che potrebbe essere la soluzione ideale per la squadra di Luis Enrique viste le cessioni di Bartra e Vermaelen.

Attenzione però alla forte concorrenza del Siviglia: il d.s. Monchi e il tecnico Jorge Sampaoli sono a lavoro per convincere il brasiliano a trasferirsi in Spagna. Lunedì – stando ai colleghi spagnoli – Rodrigo Caio dovrebbe ottenere il passaporto italiano. Mancano ormai pochissimi giorni alla conclusione del calciomercato e diverse squadre stanno accelerando i tempi: vedremo se il Milan riuscirà a battere la concorrenza di Barça e soprattutto del Siviglia. Vista la situazione attuale, resta quasi impossibile che Galliani riesca ad assicurarsi il talentuoso difensore.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it