Di Stefano: “Disponibilità economica variabile per il mercato”

Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il calciomercato rossonero sin è qui è stata una delle note maggiormente negative. Pochi i rinforzi arrivati, di cui molti non all’altezza di poter far fare il salto di qualità alla squadra. Molto criticato l’ultimo arrivato: José Ernesto Sosa. Per lui Adriano Galliani ha sborsato 7,5 dei 15 milioni di euro messi a disposizione di Fininvest. Un’operazione che sarebbe comunque stata approvata da tutte le parti in questione, Vincenzo Montella compreso.

Il giornalista di Sky Sport 24, Peppe Di Stefano, ha riferito però che l’extra-budget di 15 milioni stanziato dalla holding di Silvio Berlusconi era destinato solo all’acquisto di Rodrigo Bentancur. Il Boca Juniors però ha rifiutato qualche giorno l’offerta dei rossoneri, rinunciando ad oltre 14 milioni di euro. Metà dei soldi stanziati però sono stati spesi per l’acquisto del sopracitato Sosa, ma non è detto che i restanti 7,5 milioni possano essere spesi sul calciomercato nei prossimi giorni. Le disponibilità economiche per Galliani potranno cambiare di caso in caso: ci sarebbe dunque anche uno spiraglio che possa essere fatto uno sforzo economico maggiore per acquistare un giocatore di talento. Oppure, nella peggiore delle ipotesi, che nessuna cifra venga più spesa: in quel caso l’attuale a.d. milanista in questi ultimi giorni potrà solo proporre prestiti con diritto/obbligo di riscatto.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it