Offerto Hernanes: il Milan rifiuta. Mauri in prestito all’Empoli

Anderson Hernanes
Anderson Hernanes (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan a centrocampo in quest’estate ha finalizzato due arrivi. Il primo già ufficializzato, ovvero quello di José Sosa dal Besiktas. L’altro ancora da ufficializzare, perché va completato l’iter di visite mediche e firma. Parliamo di Mario Pasalic.

Diverse fonti hanno scritto che alla corte di Vincenzo Montella potrebbe sbarcare un altro centrocampista. Secondo La Gazzetta dello Sport, però, non è così. Il mercato rossonero in entrata per il reparto mediano sarebbe chiuso. E infatti Adriano Galliani respinto il tentativo del manager di Hernanes, che ha offerto il brasiliano della Juventus al Milan.

Calciomercato Milan, rifiutato Hernanes. Mauri verso Empoli

Giuseppe Marotta sta cercando di cedere l’ex Lazio e anche l’agente è attivo per trovare una soluzione. Massimiliano Allegri non lo ritiene indispensabile nella squadra. Quindi fino al 31 agosto c’è la possibilità che lasci Torino. Ma, salvo clamorose sorprese, non approderà a Milanello. Il 31enne di Recife guadagna circa 3 milioni di euro netti annui e ciò sta ostacolando la sua partenza. Hernanes, pur di partire, deve fare un sacrificio economico.

A centrocampo, comunque, i rossoneri stanno per cedere Josè Mauri all’Empoli con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il centrocampista classe 1996 deve ancora dare l’ok, ma sembra che l’affare possa concludersi a breve. Per l’ex Parma approdare in Toscana può essere una grande occasione per giocare finalmente con più continuità.

Mauri al Milan non ha trovato lo spazio che si aspettava. Era arrivato in rossonero convinto che sarebbe riuscito a trovarsi un posto in squadra. Però Sinisa Mihajlovic non gli diede praticamente mai fiducia. Cristian Brocchi, invece, qualche partita gliela fece giocare. E ora Vincenzo Montella non sembra strapparsi i capelli di fronte a una possibile partenza dell’italo-argentino. Ovviamente la scelta più saggia sarebbe quella di garantirsi un contro-riscatto, se le indiscrezioni sulla formula del trasferimento all’Empoli venissero confermate. Altrimenti il club di via Aldo Rossi potrebbe trovarsi a rimpiangere di essersi sbarazzato troppo presto di un altro giovane.

 

Redazione MilanLive.it