Mario Pasalic
Mario Pasalic (foto Acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILANMario Pasalic tra ieri e stamane ha superato le visite mediche. Schiena ok e dunque dritto a Casa Milan poi per firmare il contratto che lo lega al club fino al 30 giugno 2017.

Sul sito ufficiale acmilan.com in questi minuti è stato diramato il comunicato che annuncia il trasferimento: “Dalla tua Croazia al Milan. Un passaggio che la nostra Storia ben conosce. Benvenuto Mario Pasalic. Con te affronteremo la prossima stagione ancora più giovani e ancora più qualitativi. Il tuo contratto con il Milan ha la durata di un anno: sarà una stagione intensa e importante, per te e per tutti noi”.

Pasalic arriva in rossonero con la formula del prestito secco che costerà 200 mila euro, con l’inserimento del diritto di prelazione. A fine stagione il croato tornerà ai Blues, ma nel caso di nuova cessione il club di via Aldo Rossi avrà una corsia preferenziale. Basterà infatti pareggiare altre eventuali offerte per acquistare definitivamente, senza bisogno di rilanci o aste. Probabilmente sarebbe stato meglio garantirsi subito un diritto di riscatto a una cifra prestabilita, ma è stata preferita questa soluzione. Vedremo come renderà in campo, intanto Vincenzo Montella ha così spiegato le sue caratteristiche: “Ha grandi prospettive, per molto tempo è stato considerato un fenomeno. Ha caratteristiche offensive, ma davanti alla difesa non ha mai giocato. Sarebbe da costruire. Vedremo, spesso gli allenatori si sbagliano“.

Ovviamente questa sera il ragazzo non sarà a disposizione per NapoliMilan, ma potremo vederlo sabato 3 settembre in amichevole col Bournemouth. Sarà quello il primo test per il 21enne ex Hajduk Spalato. C’è molta curiosità di vederlo all’opera. I tifosi hanno criticato molto l’operazione, soprattutto per la formula utilizzata. Però si spera che sul campo Pasalic si riveli essere utile alla causa.


Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it