Diego Lopez
Diego Lopez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’unica pista concretamente attiva al momento sembra quella per la cessione di Diego Lopez. Trattativa ormai in via di definizione con l’Espanyol. Il portiere milanista è in questi minuti a Casa Milan per valutare gli ultimi dettagli.

Adriano Galliani da diversi mesi sta provando a venderlo: in rossonero il 34enne spagnolo è la riserva di Gianluigi Donnarumma e tenerlo tutta la stagione in panchina sarebbe stato uno spreco economico esagerato.

L’ex Real Madrid guadagna 2,5 milioni di euro netti a stagione e ha un contratto fino al 2018. La concorrenza era tanta, dalla Premier League alla Liga spagnola: gli intoppi principali erano comunque relativi proprio all’ingaggio percepito dal portiere. A spuntarla comunque è stato il club catalano che dovrebbe l’estremo difensore a parametro zero. Nelle prossime ore arriveranno ulteriori aggiornamenti: c’è quasi l’assoluta certezza che l’affare vada in porto.

Ore 17.30 – Primo aggiornamento che arriva dal giornalista della Gazzetta dello Sport Nicolò Schira. Tramite il proprio profilo Twitter ha riferito che Diego Lopez firmerà un contratto biennale con l’Espanyol. Inoltre il portiere sarebbe riuscito a strappare una buonuscita di 1,5 milioni di euro: nel caso non fosse partito, i rossoneri avrebbero dovuto sborsare 5 milioni di euro per i due anni restanti di contratto.

Ore 18.15 – Sembrano essere ancora cambiate le carte in tavola in merito a questa operazione in uscita. Peppe Di Stefano a Sky Sport 24 ha riferito che Diego Lopez verrà ceduto solo in prestito all’Espanyol.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it