Marco Fassone
Marco Fassone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Come già riferito più volte in queste settimane, i futuri proprietari cinesi hanno scelto Marco Fassone come amministratore delegato e direttore generale del loro nuovo Milan. In bilico dunque anche il ruolo di Adriano Galliani: molto probabile infatti un suo allontanamento dopo 30 anni in rossonero.

Ovviamente Fassone assumerà tali incarichi dopo il closing che dovrebbe arrivare definitivamente prima del nuovo anno. Nel frattempo è rappresentante della Sino-Europe Sport durante questa fase di transizione. L’ex dirigente di Juventus, Napoli e Inter ha già espresso il proprio punto di vista sulla gestione rossonera. Viene ritenuto un manager valido e all’altezza di una società così blasonata.

Intanto è notizia di queste ore che è in corso un incontro tra il direttore organizzativo rossonero Umberto Gandini e lo stesso Fassone. A riferirlo sono i colleghi di Sportitalia, i quali aggiungono che si sta discutendo della struttura politica del Milan presente e soprattutto futura. Da decidere anche chi sarà il futuro direttore sportivo: tanti i nomi che si sono fatti in questi mesi, ultimo dei quali Walter Sabatini attualmente alla Roma. Si è anche parlato dell’ex Fiorentina Daniele Pradè, di Riccardo Bigon e dell’attuale ds dell’Atletico Madrid Andrea Berta.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it