Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Prima o poi sarebbe successo; un ragazzo così giovane e già così forte e disciplinato, con una leadership tra i pali davvero sorprendente, non poteva non far gola ai top club europei. E pare anche strano che uno come Gianluigi Donnarumma non sia stato citato durante la sessione estiva di mercato appena conclusa come un pezzo pregiato pronto a divenire pezzo di un’asta internazionale.

Il baby portiere del Milan, apprezzatissimo ormai anche a livello nazionale, è l’erede naturale di Gigi Buffon. Non a caso ne ha preso il posto giovedì a Bari, in una sorta di passaggio di consegne futuro per la porta dell’Italia dei grandi. Ma ora che Gigio è divenuto ancora più celebre, cominciano a fuoriuscire i rumors più scomodi sul suo avvenire.

Calciomercato Milan, Donnarumma va blindato: c’è il Real Madrid

Come riporta la Gazzetta dello Sport di oggi, su Donnarumma pare si siano fiondati gli uomini-mercato del Real Madrid, uno dei club più noti e ricchi del mondo. Il portiere rossonero è visto dalle parti della capitale spagnola come un campione dal sicuro avvenire, un giovane talento su cui investire ciecamente. Voci che evidentemente fanno preoccupare il club rossonero, che ha sempre fatto capire come voler ripartire dal suo portiere classe ’99, restando coperto in quel ruolo per moltissimo tempo.

La patata bollente verrà girata alla nuova proprietà cinese, che entro qualche giorno verserà la caparra da 85 milioni per l’acquisizione delle quote di maggioranza. Marco Fassone, prossimo dg rossonero, dovrà lavorare subito al rinnovo contrattuale di Donnarumma, il quale da minorenne per ora può firmare solo un triennale al massimo, ma da febbraio prossimo sarà anche possibile blindarlo fino al 2022. L’idea è quella di una firma a lunghissimo termine, ma il Real spinge e l’agente Mino Raiola è il solito osso duro, sempre a caccia di occasioni per se’ e per i suoi assistiti. La speranza è che Adriano Galliani, a.d. uscente del Milan, possa interagire con l’amico Raiola in vista di un rinnovo che dev’essere prioritario.

Redazione MilanLive.it