Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANGianluigi Donnarumma non si tocca! È questo il grido unanime di tutto il popolo rossonero in merito alle voci sul futuro del portiere milanista. Più volte Adriano Galliani ha riferito l’assoluta incedibilità del 17enne, ma i tifosi non si fidano e hanno ancora gli incubi viste le passate cessioni eccellenti di campioni del calibro di Kakà, Ibrahimovic o Thiago Silva tanto per fare qualche esempio recente.

Non preoccupano nemmeno le parole del diretto interessato, che anzi ha sempre detto di voler rimanere per tanti anni al Milan fino a diventare addirittura il capitano e alzare trofei importanti. Se proprio volessimo andare a trovare qualche piccola problematica, potremmo preoccuparci solo del fatto che il suo agente è Mino Raiola, procuratore noto per i continui cambi di maglia dei suoi principali assistiti (Ibra e Balotelli su tutti).

Calciomercato Milan, Chelsea su Donnarumma: erano pronti 50 milioni di euro

In questi giorni è emersa la forte volontà del Real Madrid di puntare su Donnarumma. Florentino Perez sarebbe disposto a follie pure di arrivare al gioiellino di Castellammare di Stabia. Un possibile assalto, si dice, potrebbe arrivare nel corso della prossima estate. Questo però va a scontrarsi con gli interessi di mister Zinedine Zidane, che invece vorrebbe promuovere tra i pali il suo secondogenito 18enne, Luca Zidane, che ha anche buone potenzialità.

Non solo i Blancos comunque, anche il Chelsea avrebbe da tempo messo gli occhi su Gigio. Secondo l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport i Blues di Antonio Conte questa estate sarebbe stati pronti ad offrire 50 milioni di euro per il giovane estremo difensore. Considerando un aumento ulteriore del prezzo del cartellino e un contratto in scadenza nell’estate 2018, attenzione ad un Raiola pronto alla ribalta per chiedere aumenti considerevoli di stipendio alla società.

Toccherà comunque al management della gestione cinese occuparsi di questa situazione, visto che il closing per l’acquisto del club sarà entro qualche mese. Attualmente Donnarumma è minorenne e può firmare solo un triennale al massimo, ma da febbraio prossimo (il 25 febbraio diventerà maggiorenne) sarà anche possibile blindarlo fino al 2022.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it