Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ Milan Badelj il primo obiettivo del club rossonero per gennaio. E’ il quotidiano Libero a riportarlo quest’oggi.

Adriano Galliani ci ha già provato durante quest’ultima estate, ma la Fiorentina non ha ceduto. Il contratto centrocampista croato scade a giugno 2017 e dunque si prospetta un colpo low cost per il Milan. Vincenzo Montella lo avrebbe voluto subito, però non è stato possibile. L’ex Amburgo ha le caratteristiche ideali per la mediana milanista. Non si tratta di un campione, ma di un elemento con qualità molto utili alla causa.

Badelj vuole lasciare Firenze e, visto il suo desiderio di non rinnovare, bisognerà vedere quale sarà il suo status nella squadra di Paulo Sousa nei prossimi mesi. La dirigenza viola potrebbe deciderlo di metterlo ai margini, anche se l’allenatore portoghese sa che il giocatore può essere importante all’interno del gruppo. Il calciomercato della Fiorentina non è stato particolarmente esaltante e non a caso i tifosi si sono arrabbiati. Anche il tecnico non è contento. E a gennaio può partire pure il 27enne nato a Zagabria. Al Milan possono bastare 4-5 milioni di euro per ingaggiare il centrocampista. Un affare low cost nell’ambito di una campagna acquisti, la prima di marca cinese, che dovrebbe regalare investimenti importanti.

 

Matteo Bellan – www.milanlive.it