Kevin-Prince Boateng
Kevin-Prince Boateng (©Getty Images)

Kevin Prince Boateng ha cominciato alla grande la sua avventura nel Las Palmas. Due gol nelle prime due giornate di campionato e squadra a punteggio pieno.

Terminata la sua seconda e breve avventura al Milan, ha deciso di trasferirsi in Spagna. Non aveva mai giocato prima d’ora nella Liga e per adesso sta andando tutto bene. Ovviamente è solo l’inizio e, dunque, servirà continuità. Più volte al centrocampista ghanese è mancata la costanza di rendimento in carriera. Nella squadra spagnola è uno degli elementi di maggiore spicco e dunque deve sentirsi responsabilizzato maggiormente.

Boateng in un’intervista a Cadena Ser ha parlato di questa nuova esperienza: “Volevo rinascere, volevo giocare a calcio. Dal primo giorno mi sveglio con il sorriso e la voglia di giocare. Ho scelto il Las Palmas in primo luogo perché non ho mai giocato in Spagna e in secondo perché il presidente mi ha chiamato e mi ha detto che dovevo venire qui. E’ anche un posto molto bello questo. Per me è stata la scelta giusta“. Il rilancio di Kevin Prince riparte dalle Canarie, nella speranza che le prime ottime prestazioni non siano state illusorie.

 

Redazione MilanLive.it