Mati Fernandez
Mati Fernandez (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tutto confermato: il Milan in questa fase della stagione non potrà contare neanche sull’ultimo colpo a sorpresa del suo mercato estivo, quel Mati Fernandez strappato con qualche polemica di troppo al Cagliari in quel caotico 31 agosto. Il calciatore cileno ieri ha vissuto la sua prima vera giornata da rossonero: rientrato dal Sudamerica, ha rilasciato le primissime dichiarazioni da nuovo calciatore del Milan, ammettendo la propria soddisfazione personale.

Poi sono andati in scena i controlli strumentali alla clinica ‘La Madonnina’, obbligatori dopo l’infortunio muscolare subito in Cile e che aveva spaventato un po’ tutti. La diagnosi è stata piuttosto ovvia, lesione al flessore della coscia destra, una delle zone più delicate della gamba. Per Mati non è certo il primo stop in carriera di questo genere, ma intanto è confermato un mese di stop per il nuovo calciatore del Milan. Difficile capire quando rientrerà, ma si punta ad averlo per inizio ottobre, prima della sosta per le nazionali, quando i rossoneri ospiteranno il Sassuolo.

Mati Fernandez ha firmato ieri ufficialmente l’accordo con il Milan per un anno, un prestito oneroso con diritto di riscatto; Vincenzo Montella, tecnico che lo ha fortemente voluto con se’, lo avrebbe persino fatto esordire in vista di Milan-Udinese di domenica pomeriggio. Ma il battesimo rossonero di ‘Mati-gol’ è rimandato al prossimo mese.

https://www.youtube.com/watch?v=fXr0weZ7WZE

Redazione MilanLive.it