Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan si ritrova in squadra uno splendido amuleto porta fortuna che a livello di gol fatti non è secondo a nessuno. Carlos Bacca quando segna indirizza quasi sempre la sua compagine verso una gara positiva, generalmente una vittoria visto che quasi tutti i 18 gol segnati nello scorso campionato hanno coinciso con punti pesantissimi per il club rossonero. L’unico gol inutile fu in Milan-Roma, ultime gara di campionato persa per 3-1 dalla formazione allora guidata da Cristian Brocchi.

E pensare che il Milan voleva cedere Bacca in estate, non tanto per sfiducia nei suoi confronti, bensì per l’evidente bisogno di fare cassa con almeno una cessione eccellente per poi reinvestire in ruoli nettamente più carenti. Ma non basta la presenza di gente come Luiz Adriano o l’arrivo di Gianluca Lapadula dalla B per portare fieno in cascina quanto fa solitamente Bacca, padrone di una media-realizzativa decisamente sorprendente e superiore a quella di tutti gli altri attaccanti del Milan attuale.

Contro l’Udinese l’amuleto Bacca sarà ancora titolare inamovibile al centro dell’attacco come conferma il Corriere dello Sport. Nonostante il viaggio dalla Colombia e le due gare giocate dal 1′ minuto con la propria Nazionale, Bacca è pronto e carico per tornare a timbrare il cartellino. Ed il feeling con Vincenzo Montella ormai è palpabile.

https://www.youtube.com/watch?v=1pR46uD4pkA

Redazione MilanLive.it