Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – La sosta per le nazionali non è un momento troppo amato dai tifosi delle squadre di club, costretti a passare weekend senza campionato e attendere due settimane per rivedere la propria squadra del cuore tornare in campo. Non la apprezza troppo neanche Vincenzo Montella, attuale allenatore del Milan, che curiosamente nei suoi precedenti da tecnico dopo le suddette soste ha numeri non proprio favorevoli.

L’ex allenatore di Fiorentina e Sampdoria in venti precedenti dopo la pausa per gli impegni internazionali ‘vanta’ ben nove sconfitte, poi quattro pareggi ma anche sette vittorie. Un andamento quindi piuttosto altalenante, ma che impressiona per come spesso le sue formazioni abbiano risentito delle due settimane di stop, perdendo anche delle partite clamorose. Come nel 2013 quando dopo la sosta natalizia, anche quella piuttosto sofferta, la sua Fiorentina fu sconfitta clamorosamente in casa dalla matricola Pescara per 2-0.

Ma c’è da ricordare, sempre sulla panchina viola, un ritorno dopo gli impegni delle Nazionali in grande stile, quando la Fiorentina batté la Juventus di Antonio Conte per 4-2 in rimonta, poco prima che i bianconeri riuscirono nell’impresa di effettuare una cavalcata vincente da 102 punti finali. Il Milan contro l’Udinese spera di non risentire dell’effetto-sosta di Montella.

 

Redazione MilanLive.it