Silvan Widmer e Luca Antonelli (©getty images)
Silvan Widmer e Luca Antonelli (©getty images)

MILAN NEWS – Tanto spavento e nulla più; Luca Antonelli ha vissuto una domenica forse ben peggiore dei suoi compagni del Milan sconfitti dall’Udinese in casa. Dopo 52 minuti di gioco il terzino rossonero ha abbandonato il campo in seguito ad uno scontro più che fortuito ma durissimo con Gabriel Paletta. Una botta alla nuca che ha fatto temere il peggio. Il collare, la corsa in ospedale e gli esami immediati, ma per fortuna si è trattato solo di trauma cervicale per il difensore che però dovrà rientrare in squadra gradualmente.

Il trauma subito non è affatto grave ma merita un’attenzione particolare, visto che la zona cervicale è molto delicata soprattutto per chi fa sport ad alti livelli. Difficile automaticamente vedere Antonelli già convocato per Sampdoria-Milan, anticipo della quarta giornata di campionato che si disputa a Marassi venerdì prossimo. Il suo rientro sarà graduale e l’ex Genoa spera di poter essere a disposizione almeno per l’infrasettimanale contro la Lazio.

Secondo La Gazzetta dello Sport nel frattempo salgono le quotazioni di Davide Calabria, terzino classe ’96 del Milan che per ora non ha trovato molto spazio nella formazione titolare. Trattenuto da Vincenzo Montella nonostante le tante richieste di prestito, il giovane difensore esterno può esordire contro la Sampdoria, magari al posto di Ignazio Abate che dopo la partenza sprint contro il Torino alla prima giornata ha deluso nelle successive gare. Evidenti le colpe del vice-capitano rossonero sul gol vincente di Stipe Perica nella sfida di domenica pomeriggio.

https://www.youtube.com/watch?v=lb9m0Mo_E1U

Redazione MilanLive.it