Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Venerdì nel match contro la Sampdoria allo stadio Marassi potrebbero esserci importanti stravolgimenti di formazione. Vincenzo Montella è pronto a cambiare alcuni degli interpreti che nel match contro l’Udinese di domenica scorsa non lo hanno convinto. Uno su tutti Ignazio Abate: ormai se ne parla da due giorni e quest’oggi il suo principale sostituto, Davide Calabria, si è detto pronto: “Mi piacerebbe giocare e dimostrare le mie potenzialità. L’idea del mister può esaltare le mie caratteristiche”.

Abate rischia seriamente il posto, principalmente per l’errore di leggerezza in fase difensiva in occasione del gol decisivo di Stipe Perica in Milan-Udinese, ma a condizionare le scelte del mister potrebbe anche essere la condizione fisica dello stesso terzino campano. Le sue condizioni infatti sono ancora da valutare: ieri ha svolto un lavoro personalizzato, lontano dal gruppo.

Incertezza fisica anche per Mattia De Sciglio, per lui il posto da titolare sarebbe praticamente certo vista l’assenza di Luca Antonelli ancora convalescente. Nel caso però non recuperasse appieno dal problema ancora sconosciuto, potrebbe esserci spazio per Leonel Vangioni. Sin qui il primo acquisto estivo di Adriano Galliani è un oggetto misterioso, utilizzato da Montella solo nel match contro il Bournemouth del 3 settembre. In quella occasione non fu protagonista di una buona prova, appariva parecchio impacciato non solo fisicamente, ma soprattutto dal punto di vista tattico. Vedremo se in questi giorni si è adatto maggiormente alle idee tecnico-tattiche del mister, e soprattutto se ci saranno le condizioni per un suo esordio in Serie A.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it