Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Per Vincenzo Montella la gara di venerdì a ‘Marassi’ contro la Sampdoria sarà un doppio ritorno, sia da ex calciatore, visto che per anni ha vestito la maglia numero 9 della squadra doriana con un certo Sven-Goran Eriksson in panchina, sia da allenatore visto che ha ricoperto il ruolo di tecnico della Samp durante la scorsa stagione, fino alla decisione estiva di accettare la chiamata del Milan e svincolarsi senza troppi patemi d’animo.

Tale scelta, come scrive Il Secolo XIX quest’oggi, non è stata ben digerita dai tifosi sampdoriani, che addirittura starebbero preparando un’accoglienza tutt’altro che piacevole per l’attuale tecnico milanista. Nonostante il passato glorioso come centravanti della Sampdoria negli anni ’90, Montella sarà aspramente contestato dalla parte più calda del tifo blucerchiato, visto che in molti a Genova gli condannano di aver dato la disponibilità a restare e costruire una squadra competitiva per poi tornare sui propri passi e scegliere il Milan.

Fischi, striscioni e cori di disapprovazione da parte della curva doriana dunque nei confronti di Montella, che probabilmente ha scelto l’addio dopo alcuni dissapori con il vulcanico presidente Massimo Ferrero, che già nella sessione di mercato di gennaio 2016 non aveva accontentato il tecnico cedendo alcuni pezzi grossi come Eder, Zukanovic o Regini senza rimpiazzarli adeguatamente.

 

Redazione MilanLive.it