Ramon Rodriguez Monchi
Ramon Rodriguez “Monchi” (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il nome di Monchi era tra i più menzionati in chiave Milan tra maggio e inizio giugno. Quando si parlava di un club dal futuro cinese e con Unai Emery in panchina, l’attuale direttore sportivo del Siviglia veniva considerato trai possibili nuovi ingressi.

Invece non si è mosso dalla società andalusa, nonostante in un primo momento avesse annunciato l’addio. E’ rimasto a lavorare in un posto dove ha dato più volte prova della sua competenza calcistica. Le tre Europa League consecutive vinte portano anche la sua firma. Ed è normale che il Milan e altri club possano essersi interessati a lui.

Monchi ha parlato a Premium Sport stasera prima della sfida di Champions League tra Juventus e Siviglia. E ha smentito le voci inerenti un interesse rossonero nei suoi riguardi: “No, non ho mai parlato direttamente con nessuno del Milan che ha un grande direttore sportivo e io sto bene qui al Siviglia. Nel mondo del calcio si dicono tante cose ma nessuno mi ha mai chiamato”. Il noto dirigente e uomo-mercato ha dunque negato qualsiasi flirt con il Diavolo, che avrà in Massimiliano Mirabelli il suo prossimo direttore sportivo.

 

Redazione MilanLive.it