Keita Balde Diao
Keita Balde Diao (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il mercato estivo si è chiuso da quindici giorni, ma già si pensa a quello di gennaio. Il Milan in quella sessione dovrà provare a colmare quelle lacune che non sono state colmate negli scorsi mesi.

L’arrivo dei nuovi proprietari cinsi dovrebbe garantire i fondi necessari per investire in maniera adeguata nei vari reparti. Difesa, centrocampo e attacco necessitano di innesti di qualità. Per quanto riguarda il settore avanzato, Vincenzo Montella aveva fatto presente di volere un esterno rapido e in grado di saltare l’uomo. Non a caso aveva fatto i nomi di Marko Pjaca e Juan Cuadrado. Risultato? Non gli hanno preso né quei due e neppure un altro interprete del ruolo. Tutto rinviato e già spuntano alcuni nomi interessanti.

Calciomercato Milan, assalto a Keita della Lazio?

Secondo quanto rivelato dal quotidiano Tuttosport, il Milan a gennaio potrebbe andare all’assalto di Keita Balde della Lazio. Il 21enne senegalese è un pallino di Massimiliano Mirabelli, prossimo direttore sportivo rossonero che lo avrebbe voluto portare già all’Inter, dove lavora da due anni.

La situazione tra il giocatore e la società guidata da Claudio Lotito ha vissuto momenti di tensione. In estate c’è stato un giallo su un infortunio di Keita, accusato di esserselo inventato per andare via. La Lazio aveva provato a cedere il ragazzo al Monaco, ma l’operazione non è andata in porto. Nel frattempo il classe 1995 è stato reintegrato in squadra ed è risultato tra i migliori in campo contro il Chievo Verona. La dirigenza biancoceleste vorrebbe rinnovare il suo contratto, che ha scadenza 2018, inserendo una clausola rescissoria da 25 milioni di euro.

Il Milan monitora la situazione di questo talento e per gennaio potrebbe farsi avanti. In questi mesi alcuni scout rossoneri sicuramente seguiranno le prestazioni del giovane esterno offensivo. Poi si valuterà se effettuare o meno un investimento per acquistarlo.

 

Redazione MilanLive.it