Massimo Ferrero
Massimo Ferrero (Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan porta a casa tre punti dalla difficile trasferta di Genova. Vittoria ottenuta grazie ad un episodio, in una partita che sembrava ormai destinata allo 0-0. La Sampdoria ha giocato una buona gara e sicuramente non meritava la sconfitta. Massimo Ferrero, come riporta l’ANSA, ha così commentato: “Non sono arrabbiato, ma deluso. Adesso dobbiamo archiviare subito questa sconfitta e pensare a ripetere il ciclo che ci meritiamo perché siamo una grande squadra. Comunque sono stati 11 combattenti e il risultato a volte è bugiardo“.

Per i rossoneri, e per Vincenzo Montella, era troppo importante vincere, ma la prestazione della squadra non ha ancora convinto. Tanti, troppi errori in fase di impostazione e nello sviluppo dell’azione: i centrocampisti continuano a fare fatica e molti non hanno ancora ben assimilato le richieste del tecnico. A lasciare il segno è il solito Carlos Bacca, che ha deciso la gara entrando dalla panchina. Ma per il Milan c’è ancora tantissimo da lavorare.

 

Redazione MilanLive.it