Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – Domani sera a San Siro il Milan riceve la Lazio. I rossoneri di Vincenzo Montella vogliono darà continuità alla vittoria contro la Sampdoria. Ma di fronte avranno una squadra desiderosa di fare il colpo grosso a Milano. Si prevede una partita equilibrata.

Entrambi gli allenatori hanno dei dubbi di formazione da risolvere. Per quanto riguarda Montella, in difesa le scelte sono chiare. Le uniche novità saranno rappresentata dall’impiego di Davide Calabria a destra invece che a sinistra e da quello di Mattia De Sciglio proprio sulla corsia mancina. I maggiori dubbi sono a centrocampo, dove l’unico sicuro di un posto pare il rientrante Juraj Kucka. Per il ruolo di regista c’è il ballottaggio MontolivoLocatelli, mentre per quello di mezzala sinistra Sosa-Bonaventura. In attacco torna titolare Carlos Bacca, con Suso e M’Baye Niang ad agire sulle fasce.

Se nel Milan ci sono ancora dei dubbi, anche nella Lazio non mancano. In particolare Simone Inzaghi ha un’incognita rappresentata dalle condizioni di Lucas Biglia. Il capitano biancoceleste ha una contrattura a un polpaccio e rischia di saltare la sfida. Se non ce la dovesse fare, giocherebbe Danilo Cataldi con Marco Parolo e Milinkovic-Savic. Nel 3-5-2 laziale non ci dovrebbero essere sorprese rispetto alla formazione vista col Pescara. Il grosso punto interrogativo rimane Biglia, come dicevamo. L’unica novità, eventualmente, potrebbe essere l’impiego di Keita Balde dal 1′.

Di seguito le probabili formazioni di MilanLazio.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo (Locatelli), Bonaventura (Sosa); Suso, Bacca, Niang.

LAZIO (3-5-2): Marchetti; Bastos, De Vrij, Radu; Felipe Anderson, Parolo, Cataldi, Milinkovic-Savic, Lulic; Immobile, Djordjevic.

 

Redazione MilanLive.it