Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Corriere dello Sport oggi evidenzia che Vincenzo Montella ha rivoluzionato il Milan nelle ultime due partite Il quotidiano scrive che sono state 5 le mosse dell’allenatore.

Innanzitutto la squadra è stata ampiamente ringiovanita (contro la Sampdoria ben 7 Under 23 schierati) e italianizzata con ben 8 elementi titolari. Solo l’intera linea d’attacco, Suso-Bacca-Niang, è di nazionalità straniera. Montella contro la Lazio non ha neppure attinto dagli acquisti estivi, schierando solo giocatori che già prime erano di proprietà rossonera. Ha poi rigenerato calciatori come Gabriel Paletta, Riccardo Montolivo, Mattia De Sciglio, Suso e M’Baye Niang. Inoltre va detto che l’infermeria non è piena (ci sono Cristian Zapata, Andrea Bertolacci e Mati Fernandez) e la situazione disciplinare è migliorata dopo le tre espulsioni nelle prime tre giornate.

Montella pare aver messo la squadra sui binari giusti, dopo i primi tre turni in cui erano emersi tutti i limiti del gruppo. Una sola vittoria, due sconfitte, sette gol subiti e tre espulsi. Un biglietto da visita none saltante. Invece nei due ultimi incontri due successi, tre gol fatti e zero subiti. L’Europa League sembra alla portata del Milan.

 

Redazione MilanLive.it