Isco
Isco (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANIsco nel recente passato è stato più volte accostato al Milan, oltre che alla Juventus. Il centrocampista spagnolo è sempre stato messo in discussione al Real Madrid e ciò ha generato indiscrezioni di mercato.

Adesso il 24enne ex Malaga non viene considerato un titolare da Zinedine Zidane. Ha collezionato solo tre presenze in stagione, anche se va detto che tre partite le ha saltate per problemi a una caviglia. Dunque è ancora presto per definire in maniera netta lo status del giocatore in squadra. Più volte in passato l’allenatore dei madrileni ha dato manifestazioni di stima ad Isco. Anche al termine della scorsa annata si parlava di una possibile cessione, ma il tecnico francese si è opposto. I prossimi mesi ci aiuteranno capire meglio quello che può essere il futuro di questo talento.

Calciomercato Milan, sfida al Manchester United per Isco

Secondo quanto rivelato da AS, sarebbe pronto un duello tra Milan e Manchester United per Isco. José Mourinho apprezza da sempre il calciatore del Real Madrid e lo porterebbe volentieri all’Old Trafford a gennaio. I Red Devils attraversano un momento difficile, essendo reduci da tre sconfitte di fila, e già si pensa al mercato. Ci sono delle zone del campo in cui intervenire e sembra che lo Special One non sia più convinto da Wayne Rooney. Il capitano della squadra rischia la panchina e, in caso di assalto del club a Isco, la sua titolarità sarà fortemente compromessa.

Ovviamente il Manchester United è in vantaggio su Milan al momento. La società inglese dispone dei capitali necessari per l’operazione, invece quella italiana no. E’ necessario che si concretizzi la vendita del Diavolo alla cordata cinese. I futuri proprietari progettano un ritorno del club ad alti livelli e ambiscono ad acquistare anche grandi nomi. Isco viene considerato il profilo ideale per rinforzare il centrocampo. Lo spagnolo sarebbe in grado di far compiere al reparto un salto di qualità netto.

 

Redazione MilanLive.it