Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Milan che vince non si cambia. Vincenzo Montella sembra intenzionato a rilanciare la stessa formazione che ha battuto la Lazio martedì sera 2-0, come si può capire anche dalle dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa. Ma qualche dubbio c’è ancora, soprattutto per quanto riguarda i terzini. Davide Calabria è reduce da una prestazione sontuosa contro i biancocelesti, ma Ignazio Abate è nella lista dei convocati e ha recuperato dal piccolo fastidio muscolare. Rientra anche Luca Antonelli, che potrebbe mettere in dubbio la presenza di Mattia De Sciglio, anche lui in netta crescita dopo martedì.

Gabriel Paletta confermatissimo al fianco di Alessio Romagnoli, come anche i tre di centrocampo e i tre d’attacco. Parte ancora dalla panchina Manuel Locatelli, che è entrato in campo a partita in corso sia contro la Sampdoria che contro la Lazio. Montella spera di aver trovato la quadratura del cerchio: quello di domani, a Firenze, sarà il banco di prova definitivo.

Per quanto riguarda i viola, Paulo Sousa potrebbe cambiare qualcosa rispetto alla partita vinta contro la Roma. Probabilmente non sarà a disposizione Davide Astori, in rialzo la candidatura di Federico Bernardeschi per la titolarità, mentre a sinistra dovrebbe giocare Maxi Olivera.

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo, Salcedo; Bernardeschi, Sanchez, Badelj, Maxi Olivera; Borja Valero, Ilicic; Kalinic.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria (Abate), Paletta, Romagnoli, De Sciglio (Antonelli); Kucka, Montolivo, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang.

 

Redazione MilanLive.it