Paulo Sousa
Paulo Sousa (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non ha peli sulla lingua il tecnico portoghese Paulo Sousa, che da quando è sbarcato in Italia per guidare la Fiorentina ha sempre detto senza remore ciò che pensava sulla sua squadra e sulle rispettive contendenti. L’ex centrocampista ha tirato una frecciatina anche al Milan, avversario al Franchi questa sera a partire dalle ore 20,45.

Il motivo di tale pungente dichiarazione è il giorno di riposo in più goduto dai rossoneri di Vincenzo Montella rispetto alla sua Fiorentina, visto che il Milan ha giocato di martedì il turno infrasettimanale contro la Lazio mentre i viola sono scesi in campo un giorno dopo, mercoledì sera, in casa dell’Udinese. Una scelta di calendario che non è piaciuta a Sousa come riporta la Gazzetta dello Sport. Ma il portoghese ha anche elogiato le qualità del Milan di oggi: “Hanno qualità globale e nei singoli, sanno pungere in ogni momento chiave della partita. Il Milan è una grande squadra e lo si vede anche dai favori del calendario: hanno sempre un giorno di riposo in più“.

Sarà comunque il campo a far capire se le parole al veleno di Sousa avranno un fondo di verità o meno sui presunti favoritismi ricevuti dalla formazione di Montella riguardo ai giorni in cui riposare. Certo è che il tecnico viola dovrebbe badare più ai pericoli portati da Carlos Bacca e compagni piuttosto che pensare alle differenze di calendario.

 

Redazione MilanLive.it