Andrea Petagna
Andrea Petagna e Vasco Regini (©getty images)

MILAN NEWS – Ieri sera nel successo dell’Atalanta in casa del Crotone c’è anche un pizzico di…rossonero. Il gol che ha aperto le danze nel 3-1 in favore dei bergamaschi porta la firma di Andrea Petagna, giovane centravanti cresciuto nel Milan, che dopo alcune esperienze in prestito in giro per l’Italia è stato ceduto a titolo definitivo proprio all’Atalanta lo scorso gennaio per circa 1 milione di euro.

Per Petagna è la seconda rete stagionale in tre match di campionato, il primo lo aveva segnato contro la Lazio proprio all’esordio assoluto con la maglia degli orobici. Come scrive il portale Gazzamercato.it il Milan è doppiamente felice per la rete realizzata da Petagna, sia per aver comunque lanciato un giovane bomber di prospettiva, sia perché a seconda dei bonus sottoscritti al momento della cessione i rossoneri possono guadagnare qualche milione in più in base ai gol totalizzati dal classe ’95.

Se Petagna dovesse raggiungere un numero importante di gare giocate in Serie A durante questa stagione e un altrettanto numero di gol segnati, il Milan dovrebbe guadagnare circa 4 milioni di euro complessivi. Inoltre un’eventuale cessione futura dall’Atalanta frutterebbe al suo ex club il 30% della somma ricavata. I rossoneri fanno il tifo per il giovane bomber, e chissà magari un giorno potrebbe tornare dalle parti di Milanello con la maturità necessaria per giocare in rossonero.

https://www.youtube.com/watch?v=5PFm756H1wI

Redazione MilanLive.it