Giovanni Crociata
Giovanni Crociata (foto bresciacalcio.it)

MILAN NEWS – Un buon inizio di campionato per Cristian Brocchi e il suo Brescia in Serie A. Il tecnico può contare su un mix di giovani ed esperti e nella prima categoria c’è anche Giovanni Crociata, arrivato dalla Primavera del Milan in prestito con diritto di riscatto. Intervenuto a Calciomercato.com, il centrocampista ha così parlato di queste prime settimane di lavoro con le rondinelle: “E’ tutto diverso dalla Primavera, ma sto lavorando per crescere fisicamente. Brocchi capisce le esigenze dei calciatori, c’è grande stima fra noi. Mi fa giocare spesso da trequartista, è il ruolo che mi piace di più“.

Ma Crociata non perde di vista il Milan e, soprattutto, continua ad ammirare la crescita di Manuel Locatelli: “Fortissimo. Ha visione di gioco e fa tutto con estrema tranquillità in campo. Adesso è cresciuto tantissimo anche sul piano della cattiveria agonistica. Ha un grande futuro davanti a sé, merita tutto quello che sta ottenendo. Con Manuel sono molto legato così come tanti miei ex compagni: Vido, De Santis, Felicioli e altri“.

A proposito di Locatelli. I rossoneri stanno dando molto spazio ai giovani: “E’ una bellissima cosa. E’ chiaro che ci sono i fenomeni come Donnarumma ma anche Davide Calabria è fortissimo. Li guardi in tv e ci credi un pò di più: con l’impegno e la personalità ce la possiamo fare anche noi. Un Milan che guarda più ai suoi ragazzi del settore giovanile è un segnale importante. Il mio obiettivo è quello di arrivare a giocare in serie A, il Milan mi segue e se un giorno mi riterranno pronto, ne sarei veramente orgoglioso“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it