Luiz Adriano
Luiz Adriano (©getty images)

MILAN NEWS – Esperimenti tattici per Vincenzo Montella. Stando alle ultime indiscrezioni, il tecnico avrebbe intenzione di schierare dal primo minuto Luiz Adriano: nella conferenza stampa di ieri ha ammesso di averlo provato più volte in allenamento, un chiaro segnale. A fare spazio al brasiliano, molto probabilmente, sarà M’baye Niang: Carlos Bacca e Suso sono al momento intoccabili, mentre il francese non è in ottime condizioni fisiche. Lo ha dimostrato ampiamente contro la Fiorentina, dove è risultato fra i peggiori in campo e sostituito ad inizio ripresa.

L’ex Caen è un calciatore importante e Montella ha ribadito più volte di voler puntare su di lui. Ma è giovane e immaturo, per fare il grande salto dovrà migliorare nella continuità: non solo di partita in partita, ma anche nell’arco dei 90′ stessi. Ma anche dal punto di vista mentale c’è bisogno di un cambio di rotta. Intanto, con Luiz Adriano in campo, si vedrà sicuramente un atteggiamento tattico diverso, soprattutto in fase di non possesso, quando presumibilmente Suso si sposterà al centro fra le linee con il brasiliano più vicino a Bacca, andando così a formare un rombo a centrocampo.

Siamo molto curiosi di vedere quest’alternativa. Per l’ex Shakhtar Donetsk non c’è stato troppo spazio in questo inizio di campionato, ma non è mai uscito dai piani di Montella. A pagarne, in tutto questo, è Gianluca Lapadula, nuovamente scavalcato da Luiz Adriano. Per l’attaccante italiano si è parlato di una possibile cessione a gennaio: il Valencia di Cesare Prandelli è interessato. Una scommessa persa, almeno per ora.

 

Redazione MilanLive.it