Luiz Adriano
Luiz Adriano (©getty images)

MILAN NEWS – Riprendere la corsa verso l’Europa dopo il pareggio di Firenze battendo un’altra diretta concorrente. Il Milan prova a sfatare il tabù Sassuolo nel match di oggi pomeriggio, alle ore 18, quando la squadra neroverde che lo scorso anno ha strappato la qualificazione all’Europa League in extremis proprio ai rossoneri, si presenterà sullo storico campo meneghino.

Vincenzo Montella vuole una squadra nuovamente offensiva, che sappia tenere il pallino del gioco, visto che nel match contro la Fiorentina ha fatto fatica ed ha preferito una virtuosa fase difensiva e proteggere il pareggio piuttosto che giocarsela alla pari e provare a portare a casa i tre punti. Ci si aspetta dunque un match aperto e completamente diverso.

Milan-Sassuolo, le probabili formazioni

Le probabili formazioni della Gazzetta
Le probabili formazioni della Gazzetta

Squadra che vince o convince non si cambia, un motto che Montella ha rispettato nelle ultime settimane ma che potrebbe stravolgere proprio quest’oggi contro il Sassuolo. Secondo le probabili formazioni della Gazzetta dello Sport, i rossoneri dovrebbero attuare due cambi rispetto al pareggio di Firenze, uno dei quali piuttosto sorprendente e determinante. Ignazio Abate prenderà il posto di Davide Calabria come terzino destro, sostituzione neanche troppo particolare, mentre in attacco Luiz Adriano sarà inserito al posto di M’Baye Niang.

Il Milan passerà dal 4-3-3 classico ad un più mobile ‘rombo’, con Suso alle spalle della coppia d’attacco Bacca-Luiz Adriano, quest’ultimo alla prima da titolare con la speranza che possa rilanciarsi dopo mesi di anonimato e panchina. Per il resto squadra praticamente identica alle ultime uscite, con i nuovi acquisti tutti relegati in panchina.

Il Sassuolo di mister Di Francesco risponde con una formazione giovane e piena di defezioni; dubbi in difesa tra Luca Antei e lo spagnolo Pol Lirola come terzino destro titolare, mentre in attacco senza Domenico Berardi dovrebbe toccare ad Antonino Ragusa. Occhio soprattutto alla vena positiva e prolifica di Matteo Politano, ala destra che è andata a segno anche nell’ultimo match contro il Genk.

 

https://www.youtube.com/watch?v=zBqyCfYsqVw

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it